Servizio  /  19.05.2017

Empoli-Atalanta, ultima trasferta della stagione

Il campionato di serie A è agli sgoccioli e dall'anno prossimo arrivano Spal e Verona neopromosse dalla B: domenica pomeriggio ultima partita della stagione in campo esterno per l'Atalanta che nelle ultime due giornate di campionato cerca il punticino che manca per l'aritmetica certezza del quinto posto in classifica che consente di andare in Europa League accendendo direttamente alla fase a gironi senza passare dai preliminari, vale a dire iniziando regolarmente il ritiro precampionato a metà luglio in attesa dei sorteggi del 25 Agosto che stabiliranno le avversarie. Un punto considerando sempre che il Milan, in ritardo di sei lunghezze dall'Atalanta, faccia bottino pieno contro Bologna e Cagliari recuperando anche un gap di ben 9 gol come differenza reti. Ipotesi molto remota, ma aritmeticamente ancora possibile. Specie tenendo conto che l'Empoli ha sicuramente più motivazioni dell'Atalanta perchè lotta per non retrocedere, avendo un solo punto di vantaggio sul pericolante Crotone e uno di ritardo dal Genoa. Al Castellani i prezzi popolari hanno aperto la strada al tutto esaurito, sedicimila spettatori di cui quasi mille bergamaschi attesi nel settore ospiti. Arbitra Valeri di Roma: nell'Atalanta in dubbio Berisha e Konko che si sono allenati a parte e Cristante colpito dalla febbre. All'andata finì 2-1 nel Christmas Match 2016 alla vigilia di Natale, con rimonta atalantina firmata da Kessiè e da D'Alessandro in pieno recupero al 94' che fece esplodere di gioia lo stadio di Bergamo.

Condividi:
19/05/2017
BERGAMO TG 19:30
 

19/05/2017